Il Lab GECI lancia il nuovo Melee Testing Service

Il Lab GECI lancia il nuovo Melee Testing Service

Etica e trasparenza sono, da sempre, i pilastri che contraddistinguono l’attività di GECI, Gemological Education & Certification Institute, e che spingono il suo Laboratorio a offrire servizi all’avanguardia per rispondere alle sempre più specifiche richieste del settore.

Il Laboratorio GECI, infatti, costantemente attivo nella tutela della filiera, arricchisce la vasta gamma di servizi offerti con il Melee Testing Service, garantendo a tutti gli operatori del settore la massima affidabilità e professionalità nell’identificazione dei diamanti sintetici, anche nei lotti di piccola caratura.

Il Melee Testing Service prevede due livelli di analisi: il Preliminary Screening e il Referral Testing.

Il Preliminary Screening, ovvero il rapido riconoscimento dei diamanti sintetici nei lotti melee, si svolge con l’ausilio dell’Automated Melee Screening Machine (AMS). Il sistema AMS è stato ideato e creato nei laboratori di ricerca di IIDGR, International Institute of Diamond Grading and & Research, parte del gruppo De Beers ed è concesso in licenza esclusiva al Laboratorio GECI per il mercato italiano.

Le pietre analizzate devono avere le seguenti caratteristiche:

  • Taglio: Round Brilliant Cut
  • Colore: D – L
  • Caratura: 0.011 – 0.200 ct

L’AMS sottopone ogni singola pietra del lotto ad una duplice analisi spettroscopica, per garantire la massima accuratezza e precisione nei risultati ottenuti.

Il Preliminary Screening permette di dividere le pietre del lotto nelle seguenti categorie:

  • PASS: diamanti identificati come naturali.
  • REFER: diamanti con caratteristiche riscontrabili anche nei diamanti sintetici, la cui identificazione richiede ulteriori analisi su ogni singola pietra.
  • NON-DIAMOND: pietre identificate come imitazioni del diamante (zirconia cubica, moissanite sintetica, ecc.).

Completato il Preliminary Screening, su richiesta del cliente, è possibile proseguire con il Referral Testing, un’analisi più approfondita ed eseguita pietra per pietra, che permette di distinguere i REFER, in tre categorie così distinte:

  • DIAMONDS: diamanti identificati come naturali.
  • SYNTHETIC DIAMONDS: diamanti identificati come sintetici.
  • INDETERMINABLE: pietre con caratteristiche per le quali le analisi avanzate non sono applicabili.

Al termine delle analisi, il lotto è riconsegnato al cliente in bustine trasparenti sigillate con Security System, con indicazione del peso complessivo ed il numero delle pietre contenute.

Scarica subito la Brochure Informativa e il Listino Prezzi.

Per maggiori informazioni scrivi a info@geci-web.com

Articoli Correlati